Human Nature. La prima personale di Federica Rugnone


In occasione della VI edizione del PAF – Performance Art Festival, l’Associazione Culturale Forme è lieta di invitarvi sabato 12 ottobre, alle ore 18.30 all’inaugurazione di Human Nature, mostra personale dell’artista Federica Rugnone, a cura di Erica Romano e Silvia Bellotti. La mostra è ospitata da Studio 38 Contemporary Art Gallery (Corso Giovanni Amendola, 38E, Pistoia) e sarà visitabile fino al 9 Novembre, dal martedì al sabato, dalle 16 alle 19:30.

Partendo da una riflessione sul soggetto come entità trasversale, l’artista indaga il rapporto tra uomo e natura nella cultura contemporanea, richiamando alla necessità di contrastare il dualismo dialettico tra umano e non umano, per ritornare ad una dimensione primordiale e carnale che accomuna tutti gli esseri viventi.

Nelle sovrapposizioni fotografiche di Federica Rugnone, l’uomo è abitato ed abitante, risultante indefinibile di un processo metamorfico, interattivo, che coinvolge una coralità di elementi e che vive di scambi e trasformazioni di materia. In questo processo di ibridazione, natura e corpo si fondono e si confondono e l’epidermide non è più confine che divide ma trama che accoglie, lasciando trasparire la vita del cosmo.

Divi WordPress Theme